BioJet In-Press

I macchinari BioJet puliscono i vostri rulli anilox tramite sabbiatura con bicarbonato di sodio (NaHCO3), maggiormente noto come lievito in polvere. Questo agente di sabbiatura è abbastanza resistente da rimuovere l’incrostazione dalle cellule, ma non tanto da provocare danni alla ceramica o alle cromature. La ceramica ha una resistenza di 6,5 Moh rispetto ai 2,5 Moh dell’agente pulente da noi utilizzato. Eseguiamo la sabbiatura a una pressione di circa 2,8-3,2 bar in modo da non danneggiare i vostri rulli. Di solito, questa tecnica di pulizia è adatta per rulli anilox con un numero medio-basso di linee per cm.

La BioJet In-Press consente la pulizia completamente in automatico dei rulli anilox mentre sono ancora installati nella vostra macchina tipografica.

Utilizzando il carrello opzionale è possibile pulire i rulli anche all’esterno della macchina tipografica garantendovi così ulteriori margini di flessibilità.

Il metodo BioJet è un metodo eco-sostenibile che pulisce in modo rapido ed efficace i vostri rulli anilox. La pulizia di un rullo con la linea lunga 2.500 mm richiede 35-45 minuti, a seconda del grado di incrostazione e della velocità di rotazione del rullo stesso. Nella parte anteriore, sull’ugello, c’è una spazzola ad anello che aderisce “al bacio” sul rullo consentendo la rapida estrazione del mezzo di sabbiatura utilizzato senza che si sprigioni polvere durante la pulizia.

Vantaggi del BioJet in-Press:

  • Il BioJet In-Press è un metodo di pulizia rapida
  • Non è necessario rimuovere i rulli dalla macchina tipografica
  • I mezzi di sabbiatura sono eco-sostenibili
  • I rulli possono essere utilizzati subito dopo la pulizia
  • Ideale per i rulli con rivestimento
  • È il metodo di pulizia più economico
  • Metodo di pulizia affidabile e collaudato
  • Utilizzabile per rulli fino a 12.000 mm di lunghezza

Sigarenmaker 2
5521 DJ Eersel