BioJet Cabinet

I macchinari BioJet puliscono i vostri rulli anilox tramite sabbiatura con bicarbonato di sodio (NaHCO3), maggiormente noto come lievito in polvere. Questo agente di sabbiatura è sufficientemente resistente da rimuovere l’incrostazione dalle cellule, ma non tanto da provocare danni alla ceramica o alle cromature. La ceramica ha una resistenza di 6,5 Moh rispetto ai 2,5 Moh dell’agente pulente da noi utilizzato. Eseguiamo la sabbiatura a una pressione di circa 2,8-3,2 bar in modo da non danneggiare i vostri rulli. Di solito, questa tecnica di pulizia è adatta per rulli anilox con un numero medio-basso di linee per cm pari a 8-240 l./cm. Il metodo BioJet è un metodo eco-sostenibile che pulisce in modo rapido ed efficace i vostri rulli anilox. La pulizia di un rullo con la linea lunga 2.500 mm richiede 25-35 minuti, a seconda del grado di incrostazione e della velocità di rotazione del rullo stesso. I mezzi di sabbiatura utilizzati possono poi essere estratti dalla macchina e facilmente rimossi. Possono essere altresì smaltiti insieme ai normali rifiuti domestici. All’interno del BioJet cabinet i vostri rulli anilox saranno puliti in modo completamente automatico.

Vantaggi del BioJet Cabinet:

  • Metodo di pulizia rapido ed efficace
  • Utilizza mezzi di sabbiatura eco-sostenibili
  • Bassi costi operativi
  • Per rulli e manicotti anilox
  • Utilizzabilità immediata dopo la pulizia
  • Utilizzabilità per tutti i formati
  • Possibilità di personalizzazione
  • Metodo di pulizia affidabile e collaudato

Sigarenmaker 2
5521 DJ Eersel